lunedì 15 ottobre 2012

LE TROIANE

Rassegna "Il peso della farfalla" 

19 ottobre 2012 ore 21.00

Accademia degli Artefatti 
presenta
Le Troiane


di Mark Ravenhill
traduzione Pieraldo Girotto – Luca Scarlini
con Francesca Mazza
Regia Fabrizio Arcuri 

Si apre il sipario. Perché ci bombardate? Perché? Diteci…perché ci bombardate? Guardateci ora. Guardateci. Guardateci bene. Cosa vedete? Di fronte a voi ci sono i buoni. Non capisco. Non ci arrivo. Perché bombardate i buoni? Siamo i buoni. I bravi. I virtuosi. Il nostro modo di vivere è quello buono, giusto. L’unico. Libertà, democrazia, verità, storia, e allora? Perché ci bombardate? Per favore, perché? Davvero. Perché ci bombardate? Si chiude il sipario. Ma siamo appena all'inizio.

Le Troiane è parte del ciclo epico di Mark Ravenhill Spara/Trova il tesoro/Ripeti. Siamo ancora davanti a un conflitto, questa volta quello arabo israeliano, ma è un conflitto a cui ci siamo abituati attraverso la televisione e le molte notizie mancate, al punto da sembrarci finto come un videogioco. Gli spettatori si ritrovano in un gioco in cui improvvisamente sono essi stessi personaggi di una storia inspiegabile, di cui non conoscono più la verità.

La compagnia condividerà con gli spettatori un viaggio teatrale in tre momenti.

Al tramonto - È una forma di accoglienza del pubblico ma allo stesso tempo uno strumento di incontro e di confronto tra le compagnie ospitate. Un momento libero di letture e scambio di materiali nel foyer del teatro, dove chi vorrà potrà entrare, sedersi e prendere il the. 

Lo spettacolo - È il momento centrale della serata, incontro e appuntamento. 

Dopo lo spettacolo - Come in ogni occasione di incontro, al termine di ciascuna serata spettatori e artisti avranno l'occasione di un momento conviviale. Proprio sulla scena, dopo un brevissimo smontaggio, ci sarà un aperitivo di saluto: un'occasione per stare insieme, vivere e condividere, varcare del tutto la distanza tra platea e palcoscenico.

Ingresso spettacolo10.00 

 

CALENDARIO