mercoledì 3 aprile 2013

MORSI A VUOTO
9 e 10 gennaio 2015

TO THE THEATRE

foto gallery
...


Maniaci d’amore
È il racconto di una generazione cresciuta nel disincanto, nella volgarità e nell'ironia.
di e con Francesco d'Amore e Luciana Maniaci
regia di Filippo Renda

I “
Morsi a vuoto” sono i morsi della fame, della coscienza, del rimpianto, del dubbio. Sono le nostre insoddisfazioni, i blocchi, le impossibilità con cui siamo cresciuti. Sono tutte queste cose terribili che portiamo sempre con noi. E che ci stanno bene. Perché siamo giovani, allegri e ironici. Abbiamo sempre la frase pronta per dissacrare e sminuire. Sotto le nostre battute si sentono risate registrate: sono le nostre stesse voci che ridono di noi. Di fronte ai boati del crollo c'è sempre qualcuno pronto a scambiarli per l'eco di un rave. Siamo noi. Siamo fatti così. Ci detestiamo per questo, ma non troppo. Mai troppo. Adesso però Simona vuole smettere di ridere di tutto, di trovare tutto irreale e ridicolo. "Morsi a vuoto" racconta di lei, che è come tutti. Una ragazza allegra ma infelice che non ha niente. La sua unica gioia è l'aver conosciuto un ragazzo dolce e rassicurante. Un giorno Simona scopre che lui la tradisce, spesso e senza trasporto. Anche di questo lei, purtroppo, non riesce a soffrire. Sarà l'incontro con un uomo straniero e violento a cambiarle la vita, perché con lui – l'altro, il diverso – scoprirà un'emozione vera e senza riserve: la paura di morire. E non riuscirà più a farne a meno.


9 e 10 gennaio 2015

ABBONAMENTI E BIGLIETTI

PRENOTAZIONI

CONTATTI

 

CALENDARIO