• PRIMA REPLICA /Giovedì 25 aprile 2019, h. 21
  • SECONDA REPLICA /Venerdì 26 aprile 2019, h. 21
  • TERZA REPLICA /Sabato 27 aprile 2019, h. 21
  • QUARTA REPLICA /Domenica 28 aprile 2019, h. 18
  • PER INFORMAZIONI /080 5427678

AltraDanza Presenta
TANGO DI PERIFERIA

con
Vito Signorile – Sabrina Speranza – Mimmo Iannone
e con la Compagnia AltraDanza

Un ghetto di periferia di una qualsiasi metropoli
Una Storia di ordinaria follia che non cerca giustificazioni morali

Un uomo che ha soffocato la sua passione sacrificando la sua vita a una routine desolante e disarmante. Vedovo da undici anni.
Non più tanto giovane da poter corteggiare apertamente, una donna e non ancora tanto vecchio da poterne ignorare profumi e tentazioni.
Vive alla periferia di Brooklyn insieme al figlio, sua nuora, suo nipote e i suoi rimpianti.

Suo figlio, Nicolino, detto Nick, sembra ribellarsi al destino paterno scegliendo la strada peggiore. Fannullone, alcolizzato, frequentatore di bordelli e cattive amicizie. Le incomprensioni e i litigi con la moglie, gli esempi e gli incoraggiamenti a delinquere che offre al figlio sedicenne, il totale disinteresse per la famiglia, hanno creato una barriera di glaciale silenzio col padre che lo condanna senza appello e senza parole.

Sua nuora, Maria
Si costringe a fatiche extra per mantenere figlio e marito che non le risparmia umiliazioni e maltrattamenti. La delusione di aver sprecato la sua vita è scritta nei suoi occhi ma la sua bellezza è appena scalfita dalle amarezze e dal rimpianto di aver dovuto rinunciare alla sua passione giovanile: la danza.