ABBONAMENTI STAGIONE 2024:

ACTOR
Abbonamento a 8 spettacoli € 90; ingresso € 15; ridotto € 13; cortesia allievi e studenti € 5
Speciale ’60 Odin: (“No estoy sola” e “La casa del sordo”, compresi in abbonamento):
ingresso 18 €; ridotto studenti e allievi 13 €

A TEATRO con Mamma e Papà – Teatro Ragazzi e Famiglie:
abbonamento € 35; ingresso € 10; ridotto € 8;
cortesia operatori e addetti ai lavori € 5; allievi laboratori e scuole € 2

CONFINI LABILI – Musica:
ingresso € 8; cortesia operatori e addetti ai lavori € 5; allievi laboratori e scuole € 2

Speciale Actor Studio – Naufragar m’è dolce in questo mare:
ingresso docenti € 5; studenti € 2

DANCER STUDIO – Danza:
ingresso € 8; cortesia operatori e addetti ai lavori € 5; allievi laboratori e scuole € 2

Il Festival “Maschere d’Olivo” si pone come uno dei veicoli culturali più importanti per la sensibilizzazione e l’educazione artistica di un pubblico sempre più esigente. Attraverso prestigiosi cartelloni multidisciplinari, il Festival promuove arte di qualità e valorizzazione di nuovi talenti.

La programmazione del 2024 si propone di confermare l’impegno artistico per il Teatro di Prosa, accentuando la rete di accordi di partenariato. Col contributo di illustri membri del comitato scientifico, come Eugenio Barba e Julia Varley, Raffaele Nigro e Luca Ruzza, per citarne solo alcuni, si accentua l’attenzione verso gli spettacoli sperimentali e le rassegne innovative, verso i quartieri periferici e la diversificazione del pubblico, sicché l’Abeliano si conferma quale punto di riferimento nella scena culturale pugliese e italiana.

Anche la Musica e la Danza assumono ruoli di primaria importanza nell’eclettica programmazione dell’Abeliano, con la presenza di artisti affermati e talentuosi come Roberto Ottaviano, i Radicanto di Giuseppe De Trizio, ResExtensa Dance Company con le aeree coreografie di Elisa Barucchieri, l’effervescente vivaio dell’Accademia dello Spettacolo Unika condotta da Sabrina Speranza. Il Festival Maschere d’Olivo presenta sei nuovi allestimenti inediti che debuttano in Prima Nazionale nell’edizione 2024.

La sezione Prosa (“Actor” e “A teatro con mamma e papà”) includono titoli come “La casa del sordo” diretto da Eugenio Barba, “Bossolo” con Totò Onnis, “Pinocchio” del Teatro Bertolt Brecht, e “La bella e la bestia” dei Guardiani dell’Oca. La sezione Danza presenta spettacoli come “The other Faust“, “Onde” e “L’anima di Napoli“, interpretati da giovani talenti di ResExtensa, Unika e EllegipìTeatro20. Infine, l’evento “Canto Donna” presenterà un cast di talentuose under35 e “Amor de mis amores” con Vito Signorile, Sarita Schena e Giuseppe De Trizio.

Il Teatro Abeliano, situato in uno dei quartieri periferici più popolari della città, elabora progetti laboratoriali e Masterclass che coinvolgono e appassionano giovani aspiranti teatranti e futuri professionisti; offre eccezionali agevolazioni al pubblico novello e dedica particolare attenzione al mondo della scuola, offrendo spettacoli in linea con i programmi didattici e coinvolgendo gli studenti attraverso presentazioni e trailer interattivi.

Con 50 anni di esperienza, l’Abeliano, pone grande attenzione verso i classici e la drammaturgia contemporanea, valorizza con passione anche le tradizioni locali. Ne sono testimonianza i progetti “Omaggio a Bari” per valorizzare il dialetto e il costume popolare barese; Le traduzioni e le letture dei grandi classici come la Divina Commedia o il Piccolo Principe o Pinocchio, in dialetto barese; per non tacere dei progetti ciclici annuali come “Piedigrotta Barese”, “Versi alla Luna” e “Canti di Natale”. Il progetto MASCHERE D’OLIVO propone spettacoli con prezzi particolarmente agevolati per coinvolgere nuovi pubblici e promuovere la diversità artistica.

Potete approfittare sin d’ora per effettuare la prelazione dell’abbonamento (anche portando con voi gli amici che vogliano sottoscriverlo per la prima volta) rivolgendovi alla Biglietteria del Teatro Abeliano o scrivendo a: botteghino@teatroabeliano.com

> IL NOSTRO PROGRAMMA