• SPETTACOLI /Sabato 5 DICEMBRE 2020, h. 21
  • PER INFORMAZIONI /080 542 7678

di e con: Vito Signorile, Davide Ceddia, Giuseppe De Trizio, Betty Lusito, Sarita Schena

Amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue
inseguendo chi lo fugge fuggendo chi l’insegue

Questa volta è proprio lui, il più grande cantore dell’Amore, William Shakespeare, a suggerirci un percorso che dell’amore non trascura fiori ed erbe selvatiche, veleni ed elisir. Tutta la gamma dei sentimenti piccoli e grandi, dalle ansie da gelosia alle gioie di amori impossibili, dalla fedeltà sacrificale al tradimento spudorato, dai tremori del primo bacio a quelli dell’amore romantico dalle ansie da prestazione alle febbri sessuali.
Willy ci prende per mano e ci conduce attraverso opere sue e di suoi colleghi precedenti e successivi alla sua epoca.
Da Ovidio a Prevert, da Dante a Lorca, da Majakowskij a Benny a Merini, per citarne alcuni, non disdegnando alcune straordinarie canzoni d’amore che si riaffacciano alla nostra memoria con rinnovata emozione.
Signore e Signori, ecco a voi il nostro inno all’amore di tutti i tempi.
Poesia o racconto, danza o canto, uno spettacolo che riavvicina le anime e i corpi e ci riconsegna l’emozione unica dell’incontro in una soirée che auspichiamo indimenticabile.